Giornale
Domenica 20 agosto 2017
|
Meteo
|
RSS-RDF
|
Scrivi
|
Pubblicità
|
Abbonamenti
|
Annunci
|
Privacy   Ricerca     Storico    Sito  
Notizie
per località
Diario Regione Piemonte
F.i.p.e.g.
Pdf
Cronaca

Truffe telefoniche, due arresti dei Carabinieri di Verbania

Truffe telefoniche, due arresti dei Carabinieri di Verbania

VERBANIA | 23/03/2017 — È partendo da due truffe consumate lo scorso settembre a Domodossola e Mergozzo che i carabinieri del Nucleo investigativo di Verbania, agli ordini del maggiore Giovanni Dellasala (a sinistra nella foto), hanno individuato e arrestato due truffatori seriali. Si tratta di due uomini di origine polacca residenti a Novara, Davide Kopacz di 38 anni e Angelo Lakatosz di 27. L'accusa per loro è addirittura di associazione a delinquere di carattere transnazionale: infatti, con la complicità di alcuni "telefonisti" situati all'estero (in Polonia o in Germania) si presentavano a casa delle vittime, sempre persone anziane, e si facevano consegnare contanti e gioielli. I complici all'estero chiamavano gli anziani facendosi credere un parente in difficoltà e con urgente bisogno di soldi e poi dicevano che avrebbero mandato per ritirare il denaro o i preziosi una persona di loro fiducia, ovvero Kopacz e Lakatosz. I carabinieri del Nucleo investigativo verbanese hanno addebitato finora a questa organizzazione 9 truffe, tre delle quali commesse nel Vco e una nel Novarese, per un bottino totale di circa 50mila euro

La lente di Eco
03/02/2017 10:29 | Eco Risveglio. Ogni settimana in edicola. Il mercoledì l'edizione Verbano-Cusio. Il giovedì l'edizione Ossola. L'informazione locale dal 1946.

Tutte le fotonotizie

Diventa "fotoreporter", inviaci la tua fotonotizia a andrea.dallapina@ecorisveglio.it o attraverso WhatsApp al 3477149315